Chi siamo

A.t.a.m. è stata costituita dal Comune di Arezzo nel 1964, come municipalizzata, per lo svolgimento del servizio di trasporto pubblico locale. Si è aggiunta nel tempo la gestione dei parcheggi a pagamento. Dal 01/01/1999 l’azienda si è trasformata in S.p.A. e, a far data dal 01/01/2007, il Socio Unico Comune di Arezzo, con delibera del Consiglio Comunale n. 147 del 15/12/2006, ha provveduto all’affidamento diretto, in regime concessorio, nella formula denominata “in house providing”, del servizio di gestione dei parcheggi della città. In seguito, in data 27/12/2007, ma con effetto dal 01/03/2008, si è provveduto alla cessione del ramo aziendale TPL alla società LFI Spa. In data 13/05/2008 e con delibera della Giunta Comunale n. 338 è stato stipulato un nuovo contratto di servizio per la gestione dei parcheggi ed aree di sosta a pagamento. Dal 2008 l’attività esclusiva dell’azienda riguarda quindi la gestione dei parcheggi e la conseguente attività di controllo mediante ausiliari del traffico in tutte le aree in concessione nonché la relativa realizzazione e manutenzione della segnaletica orizzontale e la manutenzione straordinaria del manto stradale quali attività strumentali attinenti il servizio. Fra le attività accessorie alla gestione dei parcheggi, A.t.a.m S.p.a. gestisce il servizio di bike sharing "ARbike", il servizio di "Infomobilità" un innovativo strumento di indirizzamento della mobilità e di informazione all'utenza sulla disponibilità di sosta nei parcheggi della città di Arezzo.